ico terraico mareico ariaico facebookico twitterico instagram
ico instagramico twitterico facebookico ariaico mareico terra
ico terraico mareico ariaico cercaico facebookico twitterico instagram
logo
logo
logo

Roma 21 novembre - “Realisticamente se la misura dell’obbligatorietà del green pass sui mezzi pubblici fosse applicata non si potrebbero che fare controlli a campione” Così la segretaria nazionale della Filt Cgil Maria Teresa De Benedictis sull’ipotesi di green pass nel trasporto pubblico locale, aggiungendo che: “in ogni caso servirebbero assunzioni di personale dedicato ai controlli”.

“Inoltre - sostiene infine la dirigente nazionale della Filt Cgil - andrebbero normati gli aspetti di criticità conseguenti ai controlli, già previsti nell’allegato 14 dell’ordinanza sui trasporti dei Ministeri della Salute e dei Trasporti, emanata la settimana scorso e che quindi andrebbe aggiornata”.