news

TRASPORTO MARITTIMO: Sindacati, stato di agitazione per rottura trattativa ccnl

ormeggiatore_ve

Roma 2 luglio – “Apertura dello stato di agitazione di tutti i marittimi”. A proclamarlo sono unitariamente le organizzazioni sindacali di categoria di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti “a seguito della comunicazione di Confitarma che in forma unilaterale ha dichiarato la rottura del negoziato per il rinnovo del Contratto nazionale dell’intero comparto marittimo”.

vedi le pagine del settore