news

TRASPORTI: Filt, fino a domani prosegue sciopero lavoratori Arcese per licenziamenti

tir_carico

Roma 30 settembre “Prosegue fino a domani, 1 ottobre, lo sciopero nazionale di tutto il personale della Arcese Trasporti, nelle sedi di Rovereto (TN), Rivalta (TO) e Anagni (FR)”. E’ quanto riferisce la Filt Cgil, spiegando che lo sciopero “rappresenta soltanto una delle iniziative le organizzazioni sindacali confederali di categoria intendono mettere in campo per sostenere la vertenza in difesa del posto di lavoro del personale viaggiante dell’azienda che si occupa di trasporti e logistica”.
Secondo la Federazione dei Trasporti della Cgil “nessun licenziamento può essere giustificato, nessun esubero dichiarato, quando l’attività di trasporto viene sempre maggiormente affidata ad addetti esterni non residenti in Italia, il cui costo del lavoro complessivo è causa di concorrenza sleale nei confronti dei lavoratori che da sempre hanno collaborato con professionalità ed efficienza alla crescita della Società Arcese”.
“Nei prossimi giorni insieme alle altre organizzazioni sindacali, – riferisce infine la Filt Cgil, – saranno definite le modalità di prosecuzione della vertenza”.