news

TIRRENIA: Filt, non firmato contratto aziendale. No a parte su personale amministrativo

traghetto_tirrenia

Roma 6 giugno – “Chiusa senza la firma della Filt la trattativa per il rinnovo del Contratto Collettivo di secondo livello per il personale navigante e amministrativo di Tirrenia Cin”. E’ quanto riferisce la Federazione dei Trasporti della Cgil spiegando che “anche se le parti dedicate al personale navigante sono state da noi condivise e sottoscritte, contenendo stabilizzazioni, non ha trovato il nostro consenso la parte invece che riguarda il personale amministrativo ma considerando che il verbale di accordo è complessivo, non abbiamo apposto la firma della nostra Organizzazione”.
“Alla base della decisione di non firmare la parte riguardante gli amministrativi – spiega la Filt – il fatto che, col passare dei mesi, l’accordo si è snaturato nella forma e nella sostanza ed ora è aperto ad ogni tipo di interpretazione. Inoltre non raggiunge obiettivi di una maggiore efficienza ed efficacia dei servizi resi alla collettività e non getta le basi per un salto di qualità auspicato, soprattutto per i giovani, in vista degli impegni industriali presenti e futuri di Tirrenia Cin”.
“Non appena sarà chiusa la fase di validazione dell’accordo da parte dei lavoratori, prevista dagli accodi interconfederali – sostiene infine la Filt – siamo disponibili ad avviare un confronto sul piano industriale per i prossimi anni e sul modello organizzativo e di relazioni sindacali, indispensabile per la massima efficacia dei servizi che l’azienda è costituzionalmente tenuta a garantire”.