news

ENAV: Sindacati, dalle 13 alle 17 stop controllori di volo

Roma 20 marzo – “Sciopero nazionale oggi del personale Enav dalle 13 alle 17”. A proclamarlo unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo in quanto “in una fase di cambiamento di Enav in cui sono entrati investitori privati abbiamo chiesto maggiore qualità e sostegno nelle attività operative e maggiore supporto di personale nei mesi estivi in coincidenza con il picco di traffico aereo”.

ENAV: Filt Cgil, lunedì sciopero, da martedì riaprire trattativa su lavoro
Roma 18 marzo 2017 – “Lo sciopero di lunedì in Enav attiene ad una richiesta di maggiore qualità e sostegno in una fase di cambiamento profondo nella gestione del traffico aereo”. E’ quanto spiega il segretario nazionale della Filt Cgil Nino Cortorillo in merito alla protesta proclamata dalle 13 alle 17 sottolineando che “abbiamo sostenuto convintamente l’esigenza di innovazione tecnologica e siamo convinti che, pur gestendo attività in monopolio naturale, la concorrenza tra paesi confinanti nella gestione del traffico in sorvolo sia esigenza di tutti”.
Secondo Cortorillo “Il trasporto aereo vive una fase di sviluppo e crescita sia di passeggeri sia del cargo ed in contemporanea però compagnie come Alitalia rivivono l’ennesima crisi strutturale.
“A Enav, che da qualche mese ha visto l’ingresso nel capitale di investitori privati – spiega Cortorillo – chiediamo di investire nel suo core business che è e non può che restare la gestione del traffico aereo, fatto di tecnologie ed è però nelle mani della capacità e professionalità dei suoi lavoratori”.
“Da parte nostra – aggiunge il segretario nazionale della Filt Cgil – abbiamo chiesto maggiore supporto di personale nei mesi estivi che sono il picco di traffico. Non sprecare è giusto ma in questo caso noi pensiamo che invece fosse un investimento anche per l’azienda”.
“Lo sciopero siamo certi avrà una alta adesione ma – sostiene infine Cortorillo – dal giorno dopo dovrà riaprirsi la trattativa perché solo se si fanno buoni accordi si accompagnano i processi di cambiamento”.

Scioperi: Filt Cgil, confermato lunedì 20, stop dalle 13 alle 17 controllori Enav
Roma 18 marzo – “Uno sciopero nazionale per contrastare un modello negativo di impresa che, in un settore cruciale delle nostre infrastrutture nazionali ed europee, sempre più scivola verso una deriva finanziaria”. Così la Filt Cgil sullo sciopero nazionale di 4 di ore, dalle 13 alle 17, di lunedì 20 dei controllori di volo Enav, proclamato unitariamente con Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo.
Secondo la Federazione dei Trasporti della Cgil “malgrado i grandi risultati finanziari, le relazioni di Enav con i propri dipendenti e con le loro rappresentanze non ha mai visto livelli cosi bassi negli ultimi 15 anni. Il personale – spiega infine la Filt – oggi sconta, a causa di una miope quanto inutile ed ininfluente riduzione dei costi rispetto alle brillanti performance societarie, una difficolta persistente nella gestione delle proprie attività quotidiane”.