news

Nave armi: Filt Cgil, solidarietà a sciopero portuali Genova per fermare carico

porti no alla guerra

Roma 19 giugno – “In coerenza con quanto già espresso continuiamo a condannare il silenzio del governo nazionale che non interviene nel bloccare gli attracchi che alimentano, con i loro carichi, i crimini di guerra”. Lo afferma il segretario nazionale della Filt Cgil Natale Colombo sull’arrivo domani a Genova della motonave Bahri Jazan, esprimendo “solidarietà, vicinanza e appoggio alle iniziative della Filt e della Camera del Lavoro di Genova per contrastare e denunciare le operazioni di carico di materiale bellico”.
“Come Filt Cgil – evidenzia Colombo – confermiamo il nostro impegno a favore della pace e, conseguentemente, del rispetto di tutti quei trattati, anche internazionali, che difendono il diritto alla vita e contrastano ogni tipo di guerra”.