news

Incidenti lavoro: Sindacati, nella logistica turni massacranti. Servono assunzioni. Cordoglio per lavoratore magazzino morto sul lavoro a Padova

Incidente lavoro magazzino Padova Post di Facebook

Roma 6 novembre – “Tutti i lavoratori della logistica e dell’autotrasporto stanno subendo una pressione insopportabile, in particolare in questo periodo, dove si misura un’esplosione dell’e-commerce e degli acquisti on-line con la consegna casa per casa”. E’ quanto affermano unitariamente Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti sull’incidente mortale sul lavoro avvenuto a Padova, presso un magazzino che opera per conto del gruppo Bartolini, dove un camion in manovra ha investito un lavoratore.
“Siamo vicini al dolore di familiari, amici e colleghi del lavoratore – proseguono le tre organizzazioni sindacali dei trasporti – e siamo certi che l’autorità preposta stabilirà la dinamica e le responsabilità dell’incidente ma non c’è dubbio che i lavoratori impegnati in questa attività stanno facendo turni massacranti e in futuro si prevede ulteriore incremento”.
Secondo Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti infine: “pensare di affrontare l’inverno senza incrementare la forza lavoro espone tutti ad ulteriori possibili incidenti. In questo settore – chiedono infine – oggi si devono assumere persone formate e vanno avviate campagne straordinarie di informazione sulla sicurezza e la prevenzione degli infortuni”.