news

Incidente ferroviario Pioltello: Sindacati e Rfi, sicurezza è missione fondamentale

trenord

Roma, 29 gennaio 2018 – “Rete Ferroviaria Italiana ha incontrato oggi le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Taf, Fast Mobilità in merito all’incidente di Pioltello”.
“In attesa delle conclusioni delle indagini in corso e nel pieno rispetto del lavoro dell’Autorità giudiziaria, l’azienda e le organizzazioni sindacali hanno condiviso e ribadito l’importanza della sicurezza come missione fondamentale di tutti i processi produttivi della Società. In tal senso le parti hanno confermato la validità del tavolo permanente per la sicurezza. Nel corso della riunione, RFI ha comunicato che, dal momento del dissequestro da parte dell’Autorità Giudiziaria, saranno necessari circa quattro giorni per la riapertura completa della linea ferroviaria”.

Incidente Ferroviario Pioltello: cordoglio a famiglie vittime e chiarezza da autorità
Roma 25 gennaio – “Esprimiamo profondo cordoglio e solidarietà ai feriti ed alle famiglie delle vittime del tragico incidente che si è verificato nei pressi della stazione di Pioltello”. È quanto affermano Filt Cgil, Uiltrasporti, Ugl TAF e Fast Ferrovie, aggiungendo “il nostro sostegno a tutti coloro che sono impegnati nei soccorsi e vicinanza a tutti i lavoratori e passeggeri coinvolti”.
“Ci aspettiamo – aggiungono le organizzazioni sindacali dei trasporti – che gli organi competenti possano, nel più breve tempo possibile, ricostruire la dinamica di quanto accaduto ed individuare le cause”.
“Intanto – sostengono infine Filt, Uiltrasporti, Ugl Taf e Fast – chiediamo ad Rfi di convocarci in tempi brevissimi”.