news

Fs: Filt Cgil, bene Battisti su pendolari. Ora ci convochi su nuovo piano industriale

19913157-650x390

Roma 6 settembre – “Bene focalizzare il piano industriale sul trasporto ferroviario regionale dei pendolari”. Così il segretario nazionale della Filt Cgil Michele De Rose sull’intervista al Sole 24 Ore del nuovo amministratore del Gruppo Fs Italiane, Gianfranco Battisti, aggiungendo che “ci aspettiamo di essere convocati per affrontare i temi presenti nel nuovo piano”.
“Da ciò che è stato anticipato – prosegue il dirigente sindacale della Filt – condividiamo la continuità nel piano di investimenti sulle infrastrutture e sui nuovi treni, così come previsto dal piano Connettere l’Italia. Inoltre, come chiedevamo, apprezziamo l’intenzione di puntare meno sulle acquisizioni non strettamente collegate al core business, cercando invece di valorizzare le risorse interne e la professionalità dei ferrovieri, anche attraverso il riconoscimento del premio di risultato 2018 e l’avvio del confronto per il rinnovo del contratto della Mobilità. In merito al tema delle alleanze strategiche nelle diverse modalità di trasporto – osserva infine De Rose – serve da parte del Governo un intervento per mettere Fs nella condizione di fare chiarezza”.