news

Foodora: Filt, sentenza Torino valorizza nostra scelta di aver inquadrato rider in Ccnl

rider

Roma 11 gennaio – “Un’ottima notizia per una sentenza che valorizza la nostra scelta di aver inquadrato per la prima volta in un contratto nazionale la figura del rider”. Così la Filt Cgil nazionale, alla luce del ricorso, accolto in appello a Torino, di cinque ex dipendenti di Foodora, a cui viene riconosciuta la retribuzione stabilita per dipendenti del Ccnl Logistica, Trasporto merci e Spedizioni. “Ora – sottolinea la Filt Cgil – serve proseguire e concretizzare il percorso di inclusione dei rider nel Ccnl della Logistica, proteggendo e valorizzando il loro lavoro”.