news

Ferrovie: Filt Cgil, anticipate entro il 2018 oltre 1000 assunzioni nella manutenzione. Ulteriori 700 dal 2019

FS-TI_E.404.500_Padova_ex_Cabina_A_080325

Roma 25 luglio – “Abbiamo concordato di anticipare le 700 assunzioni nella manutenzione di Rfi entro la fine dell’anno, rispetto alla programmazione iniziale biennale 2018-2019”. Lo riferiscono il segretario nazionale della Filt Cgil, Michele De Rose ed il dirigente nazionale Franco Scafetti a seguito dell’incontro odierno con Rfi sul tema della manutenzione spiegando che “sommate ad altre tipologie di qualifica le assunzioni saranno complessivamente 1024”.
“Si è convenuto inoltre – evidenziano i due dirigenti della Filt Cgil – che nel biennio 2019-2020 saranno effettuate ulteriori 700 assunzioni di nella manutenzione”.
“Per quanto attiene il processo di assunzioni di capi stazione – informano infine De Rose e Scafetti – è in corso un’analisi approfondita sulle ulteriori esigenze di personale che si sommeranno alle 300 già effettuate”.