news

Dl rilancio: Filt Cgil, Positive le misure su trasporto aereo

WhatsApp Image 2020-05-13 at 17.37.17

Roma 14 maggio – “Attendiamo il testo ufficiale per esprimere un giudizio compiuto ma se i provvedimenti sul trasporto aereo di nostra conoscenza fossero confermati, si tratterebbe di misure importanti che danno risposte alle nostre richieste sul settore, in particolare su rilancio di Alitalia, rifinanziamento strutturale Fondo straordinario del trasporto aereo, fondo di settore per sostenere compagnie e aziende italiane in crisi e applicazione contratto nazionale del trasporto aereo, quale riferimento minimo per tutte imprese del settore che operano nel nostro paese”. Ad affermarlo la Filt Cgil sul decreto rilancio, spiegando che “sarebbe un risultato molto importante per tutta la categoria in particolare sul versante delle regole”.

Dl Rilancio: Sindacati, misure per Alitalia e trasporto aereo
Roma 13 maggio – “Il Governo vari rapidamente il decreto Rilancio supportando, oltre che il piano di sviluppo di Alitalia, anche le necessità di tutte le compagnie e le imprese italiane del trasporto aereo”. Così Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ta in una lettera ad Alitalia e ai ministri dei Trasporti e dello Sviluppo Economico Paola De Micheli e Stefano Patuanelli, spiegando che “per il settore in profonda crisi dopo la pandemia Covid, serve il ripristino del finanziamento strutturale del Fondo straordinario del trasporto aereo, la creazione di un fondo di settore per sostenere le aziende italiane danneggiate dalla pandemia e l’applicazione del contratto nazionale di settore quale riferimento minimo per tutte imprese del trasporto aereo”.
“Oltre al finanziamento, supporto indispensabile per il rilancio di Alitalia – scrivono inoltre Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ta – il Governo, vista la centralità del trasporto aereo nel nostro paese, auspichiamo che voglia dare forza alle nostre istanze, tese al ripristino delle attività operativa della compagnia, in modo da garantire uno scenario commercialmente sostenibile e funzionale per il progetto di rilancio della nuova Alitalia di prossima costituzione”.