news

Dl Rilancio: Sindacati, con il Mit al lavoro su emendamenti ai trasporti

Dl Rilancio emendamenti

Roma 6 giugno – “Si è svolto in un clima positivo il confronto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sugli emendamenti al Dl Rilancio, al Dl Semplificazioni e su Alitalia”. E’ quanto riferiscono unitariamente i segretari generali Filt Cgil, Stefano Malorgio, Fit Cisl, Salvatore Pellecchia e Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, a seguito di un incontro con la Ministra De Micheli.
“Su Alitalia – spiegano i tre dirigenti nazionali – abbiamo avuto la conferma che le prossime due settimane saranno decisive per la nascita della Newco con i relativi assetti manageriali e che sarà predisposto un piano di sviluppo all’insegna dell’unità aziendale e della tutela occupazionale”.
“Sugli emendamenti al Dl Rilancio – proseguono Malorgio, Pellecchia e Tarlazzi – si sta lavorando ad una posizione convergente tra sindacati e ministero sui settori del trasporto pubblico locale, marittimo e portuale. In particolare, abbiamo chiesto l’inserimento di risorse specifiche per il servizio di bus scolastici e turistici e il ripristino di risorse, precedentemente tagliate, del fondo nazionale del trasporto pubblico. Per i marittimi, abbiamo chiesto misure di protezione per i lavoratori che non hanno ammortizzatori e un miglioramento delle norme che regolamentano l’autoproduzione per il settore dei porti”. Avviata anche – concludono i tre sindacalisti – una discussione preliminare su Dl Semplificazioni che sarà ripresa nei prossimi giorni”.