news

Ccnl Merci: Filt Cgil, entrati nel merito proposte per arrivare in breve a rinnovo

WhatsApp Image 2019-12-19 at 14.01.30

Roma 16 gennaio – “A pochi giorni dalla scadenza del contratto nazionale avviato un confronto di merito sulle bozze dei testi”. A riferirlo il segretario nazionale della Filt Cgil Michele De Rose sul confronto negoziale per il rinnovo del Ccnl Logistica, Trasporto Merci e Spedizione, aggiungendo che “è la prova della volontà delle organizzazioni sindacali di procedere in tempi certi e contenuti alla definizione di un’intesa di rinnovo”.
“Il confronto – spiega il segretario nazionale della Filt Cgil – ha portato ad un avanzamento della discussione ed ad una prima valutazione dei testi in materia di premessa contrattuale, relazioni sindacali e politiche del settore. Il confronto – informa infine De Rose – proseguirà nelle giornate del 28 e 29 gennaio con l’esame di ulteriori proposte di testo sui temi contenuti nella piattaforma sindacale”.

Merci: Filt, al centro rinnovo valorizzazione e qualità del lavoro magazzini e driver
Roma 19 dicembre – “Le imprese mettono al centro l’elemento della flessibilità per dare risposta alla domanda del mercato e mentre per noi è centrale la valorizzazione e il riconoscimento della qualità del lavoro”. Ad affermarlo il segretario nazionale della Filt Cgil, Michele De Rose nell’ambito dell’incontro odierno per il rinnovo del contratto nazionale Logistica Trasporto Merci e Spedizione spiegando che “il confronto si é sviluppato sul tema del cosiddetto ‘ultimo miglio’ dei magazzini e della consegna dell’e-commerce ma anche della Grande Distribuzione Organizzata, del dettaglio, attraverso la figura del driver”.
“La trattativa – informa infine la Filt Cgil – riprenderà da gennaio 2020, con un fitto calendario di incontri, già condiviso tra le parti”.

Contratto: Filt: per autisti, driver e rider nel rinnovo risposte su diritti e retribuzioni
Roma 5 dicembre – “Contrastare incursioni a livello europeo che portano deregolamentazione, valorizzare la professione anche sul versante economico e retributivo e renderla attrattiva, dare risposte adeguate ai tempi reali di impegno ed intervenire con la formazione continua per seguire l’innovazione tecnologica”. Lo afferma il segretario nazionale della Filt Cgil Michele De Rose sulla trattativa per il rinnovo del contratto nazionale logistica, trasporto merci e spedizione, spiegando che “sono gli obiettivi sindacali presentati oggi per il personale viaggiante, autisti di mezzi pesanti, driver e rider in occasione del nuovo incontro”.
“Per quanto attiene i driver – prosegue il dirigente nazionale della Filt Cgil – occorre affrontare il tema dell’intensità dei ritmi lavorativi e dell’impatto dell’e-commerce. Per i rider ribadire il rapporto di lavoro subordinato, valorizzando la contrattazione di secondo livello. Per proseguimento della trattativa – conclude De Rose – a ritmo serrato della trattativa é stato condiviso un calendario di incontri, di due giorni consecutivi ognuno, fino a marzo prossimo”.