news

AUTONOLEGGIO: Filt Cgil, rinnovato contratto, 105 euro di aumento medio

Roma 21 giugno – “Sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale del settore autonoleggio, scaduto a fine 2012”. E’ quanto riferisce la Filt Cgil esprimendo “la soddisfazione per l’intesa raggiunta all’interno di un contesto economico molto delicato per il paese e per il comparto”
Secondo la Federazione dei Trasporti della Cgil con il rinnovo che avrà durata triennale dal 1 gennaio 2013 al 31 dicembre 2015 “è stata soprattutto data una concreta risposta alla richiesta oggi sempre più insistente di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro con l’introduzione del part time con la garanzia del rientro a tempo pieno e della banca ore da demandare alla contrattazione di secondo livello. Con l’accordo – spiega infine la Filt – che prevede un aumento retributivo medio di 105 euro e l’erogazione di una ‘una tantum’ di 210 euro per il periodo gennaio – giugno 2013, l’obiettivo è inoltre quello di contribuire a migliorare le tutele e il potere d’acquisto delle retribuzioni di tutti i lavoratori”.