news

Alitalia: Filt, No a ristrutturazione e spezzattino. Si a partner industriale con pubblico

WhatsApp Image 2019-05-04 at 14.51.31

Roma, 7 dicembre – “Dobbiamo capire qual è il mandato del nuovo commissario perché se potrà tagliare posti di lavoro e fare uno spezzatino delle attività di Alitalia, allora noi ci opporremmo e diremo No. Se, invece, il mandato è a trattare per individuare un partner industriale ma con l’impegno di coinvolgere il pubblico, allora per noi va bene”. Ad affermarlo è il segretario nazionale della Filt-Cgil Fabrizio Cuscito
“Al momento, anche a leggere le dichiarazioni di Atlantia – prosegue il dirigente nazionale della Filt – non c’è molta chiarezza sul partner industriale, nessuno conosce i piani industriali di Lufthansa e Delta. Inevitabilmente si allungano i tempi e questo è un male per Alitalia -sostiene infine Cuscito – perché continua a perdere soldi ed aerei per la scadenza del leasing e questa diminuzione della flotta è molto pericolosa per l’operatività presente e futura della compagnia”.