news

Alitalia: Filt Cgil, inaccettabile assenza convocazioni dal Governo

WhatsApp Image 2019-04-13 at 13.58.19

Roma 13 aprile – “Continua il teatrino delle dichiarazioni ma la realtà è l’assenza di convocazioni e comunicazioni formali da parte del Governo”. A sostenerlo il segretario nazionale della Filt Cgil Fabrizio Cuscito su Alitalia, affermando che “questa situazione è diventata inaccettabile”. “Dopo quasi due anni di amministrazione straordinaria – evidenzia il segretario nazionale della Filt – i sindacati sono stati convocati solamente tre volte, nonostante fosse stato promesso un tavolo permanente. I dati di puntualità che alcune volte sembrano vengano diffusi ad arte in alcune dichiarazioni – spiega Cuscito – dimostrano ancora una volta, oltre al buon lavoro dei commissari, l’altissima professionalità dei lavoratori, soprattutto in questi momenti difficili. Tutt’altra cosa è invece costruire un progetto industriale di prospettiva che è compito degli azionisti e della politica. Se non uscirà, come promesso, entro fine aprile, il piano industriale di crescita e sviluppo, nel quale anche il Governo dovrà essere parte attiva – sostiene infine il dirigente nazionale della Filt Cgil – sarà inevitabile la mobilitazione di 24 ore di tutti i lavoratori di Alitalia e dell’indotto”.