ITF – International Transport Workers’ Federation

 

 

Cos’è la ITF?

La  Federazione Internazionale dei Lavoratori dei Trasporti (ITF) è una federazione sindacale globale dei sindacati dei trasporti, fondata nel 1896.

La ITF ha sede a Londra.

Il Segretario generale in carica è David Cockcroft, il Presidente è Paddy Crumlin.

  

Quanti lavoratori rappresenta?

L’ITF conta 779 organizzazioni partecipanti, provenienti da 155 paesi, e circa 4,6 milioni di lavoratrici e lavoratori dei trasporti. Attualmente la ITF rappresenta circa 5 milioni di lavoratori.

La ITF è affiliata ITUC (International Trade Union Confederation).

Ogni sindacato indipendente appartenente al settore dei trasporti può entrare a far parte della Federazione.

  

Quali sono le principali attività della Federazione? 

La ITF rappresenta gli interessi delle lavoratrici e dei lavoratori dei trasporti in organismi quali: l’International Labour Organization (ILO), l’International Maritime Organization (IMO) e l’International Civil Aviation Organization (ICAO).

 

ILO = L’Organizzazione Internazionale del Lavoro è un’Agenzia specializzata delle Nazioni Unite, che si occupa di promuovere la giustizia sociale e i diritti umani internazionalmente riconosciuti, con particolare riferimento a quelli riguardanti il lavoro in tutti i suoi aspetti. È stata la prima Agenzia specializzata a far parte del sistema delle Nazioni Unite nel 1946, ma la sua fondazione risale al 1919, in seno alla Società delle Nazioni. Ne fanno parte 178 Stati, la sede principale è a Ginevra. In Italia è presente a Torino.

 

ICAO = L’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile è un’Agenzia autonoma delle Nazioni Unite, incaricata di sviluppare i principi e le tecniche della navigazione aerea internazionale, delle rotte e degli aeroporti e promuovere la progettazione e lo sviluppo del trasporto aereo internazionale, rendendolo più sicuro ed ordinato. Il consiglio della ICAO adotta degli standard e delle raccomandazioni riguardanti la navigazione aerea e l’aviazione civile. Inoltre, l’ICAO definisce i protocolli per le indagini sugli incidenti aerei seguiti dalle autorità per la sicurezza del trasporto dei paesi firmatari della Convenzione sulla Aviazione Civile Internazionale, più nota come Convenzione di Chicago. La sede della ICAO si trova a Montreal, in Canada.

 

IMO =  L'Organizzazione marittima internazionale è un'Agenzia autonoma delle Nazioni Unite incaricata di sviluppare i principi e le tecniche della navigazione marittima internazionale, promuovere la progettazione e lo sviluppo del trasporto marittimo internazionale rendendolo più sicuro ed ordinato. La convenzione dell'IMO adottata dai paesi membri prevede degli standard riguardanti le regole per prevenire gli abbordi in mare (COLREG), gli standard di costruzione e compartimentazione delle navi, nonché le dotazioni antincendio, impiantistiche, di sopravvivenza e salvataggio (SOLAS), la formazione e certificazione del personale marittimo (STCW). Inoltre, l'IMO definisce i protocolli per le indagine sugli incidenti marittimi seguiti dalle autorità per la sicurezza del trasporto dei paesi firmatari della convenzione sulla navigazione civile internazionale.